29 05 2012

CATEGORIA: UCE »

Lettera aperta…

“Quando la demagogia e le strumentali speculazioni aggrediscono la dignità e i sacrosanti diritti delle persone con disabilità, diviene urgente e necessario reagire con vigore e determinazione nei confronti di quanti si rendono responsabili sul piano politico e sociale.

Nella mia qualità di consigliere nazionale dell’Unione Ciechi d’Europa mi sento profondamente indignato e quindi impegnato ad una lotta intransigente.

Per questo sento il dovere di rivolgere un appello a tutti i soci e alle associazioni federate con l’Unione Ciechi d’Europa a mobilitarsi, per questo ritengo necessario dare pubblicità alla lettera aperta indirizzata dal nostro presidente nazionale Raffaele Farigu ai soci dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, nell’intento di offrire un valido contributo alla chiarezza e alle responsabilità”.

consulta la lettera aperta unione italiana ciechi

Bachisio Zolo

Consigliere nazionale Unione Ciechi d’Europa

Tags: ,

Lascia un commento

 

Torna alla pagina precedente