06 12 2011

CATEGORIA: UCE »

Quella nebbia negli occhi. Ecco da dove viene!

La macula è la parte centrale della retina, destinata alla visione marcata delle cose. Le patologie che la riguardano causano una progressiva perdita della vista, spesso completa ed irreversibile. Tra le più frequenti malattie troviamo la degenerazione maculare senile (Dms), che si manifesta solitamente dopo i 60 anni: la vista si annebbia, le immagini si distorcono, e diventa complicato fare le cose più banali come leggere e cucinare. Un’altra patologia preoccupante è la retinopatia diabetica, complicanza del diabete mellito, che insorge nell’età lavorativa. Non ci sono terapie risolutive, ma le varie malattie legate alla macula possono essere evitate in molti casi attraverso una corretta informazione dei pazienti, forme adeguate di educazione sanitaria ed un precoce screening.

Parlando proprio di prevenzione, al congresso Soi (Società oftalmologia italiana), tenutosi a fine novembre a Milano, è stato presentato un kit di diagnosi genetica per verificare la predisposizione a sviluppare una maculopatia.

Tags: ,

Lascia un commento

 

Torna alla pagina precedente